Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy. Per saperne di piu'

Approvo
Mercoledì, 18 Settembre 2019
045_vcn.jpg180_winet.jpg020_idrovelox.jpg120_duesse.jpg140_lapineta.jpg010_bluesea.jpg040_compasso.jpg030_solazzo.jpg
Volontarie PHARUS in campo per il sociale

Volontarie PHARUS in campo per il sociale

“Culture e tradizioni oltre le differenze”. Si è svolto il 5 agosto presso il “centro anziani” a Carmiano l’incontro organizzato dalle volontarie del progetto “Pharus” con obiettivo la condivisione della ricchezza culturale che può scaturire tra persone appartenenti ad etnie e nazionalità differenti.

Un incontro, come momento di riflessione e dialogo tra anziani e giovani immigrati, teso alla comunicazione e integrazione per superare i classici stereotipi legati allo straniero, in un periodo storico in cui domina l’incertezza, la diffidenza, “la paura del diverso”.

Da qui muove infatti tutta l’opera delle volontarie del progetto “Pharus”, guidate dalla referenze comunale Stefania Spagnolo, per creare sul territorio di Carmiano e Magliano momenti e spazi di incontro sicuri e stimolanti, fuori dal proprio contesto di vita quotidiano per la condivisione di esperienze di socializzazione e svago che puntassero a valorizzare l’esperienza di ciascun individuo.

160_mq.jpg110_deplint.jpg090_liaci.jpg100_vetrugno.jpg080_rosetta.jpg030_ortokinesis.jpg070_annaluce.jpg130_solazzo.jpg170_pneumatic.jpg