Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy. Per saperne di piu'

Approvo
Martedì, 07 Dicembre 2021
040_compasso.jpg031_quarta.jpg210_mondofiori.jpg200_carrozzo.jpg240_guida.jpg180_winet.jpg010_bluesea.jpg250_av.jpg020_idrovelox50.jpg120_duesse.jpg110_deplint.jpg
Sicurezza stradale: in cantiere rotatoria tra la Lecce Novoli - Arnesano e la Carmiano - Villa Convento

Sicurezza stradale: in cantiere rotatoria tra la Lecce Novoli - Arnesano e la Carmiano - Villa Convento

Il presidente della Provincia di Lecce Stefano Minerva ha dato il via libera definitivo alla realizzazione di una rotatoria tra la strada provinciale 4 Lecce - Novoli – Arnesano e la provinciale 121 Carmiano - Villa Convento”. La Provincia finanzierà l’opera con 420mila euro, ai quali si aggiungono 250mila euro di risorse ministeriali erogate tramite la Regione Puglia, per un importo complessivo, dunque, di 670mila euro.

Con il provvedimento numero 124 di quest’anno, nello specifico, si è reso necessario riapprovare il progetto esecutivo, ai fini della dichiarazione della pubblica utilità dell’opera, condizione essenziale per procedere all’esproprio dei terreni interessati. Da parte sua, il Comune di Novoli ha approvato in via definitiva il progetto esecutivo comportante la necessaria variante urbanistica e l’apposizione del vincolo preordinato all’esproprio.

Il progetto prevede la realizzazione di una rotatoria stradale con lo scopo di favorire la riduzione delle velocità e, quindi, la moderazione del traffico, ridurre i tempi di attesa, migliorare la sicurezza attraverso l’eliminazione delle svolte a sinistra, dare la possibilità a tutti i mezzi di compiere l’inversione di marcia. Altro vantaggio fondamentale sarà la riduzione dell’inquinamento acustico e atmosferico rispetto all’attuale incrocio.

“Continuiamo essere fermamente convinti dell’importanza di garantire la sicurezza sulle nostre strade, per questo il nostro impegno in questa direzione è sempre all’ordine del giorno. Si tratta di un’opera che la comunità attende da tempo e che sarà un fondamentale snodo per fluidificare il traffico della zona”, spiega soddisfatto il presidente della Provincia Stefano Minerva. “I lavori previsti nel progetto sono indispensabili e rilevanti, sia per l’intensificarsi della circolazione veicolare lungo le arterie interessate, sia in vista dell’obiettivo di migliorare gli standard di sicurezza”.

090_liaci.jpg100_vetrugno.jpg110_deplint.jpg045_vcn.jpg070_annaluce.jpg030_ortokinesis.jpg030_solazzo.jpg220_puscio.jpg080_rosetta.jpg170_pneumatic.jpg025_martena.jpg