Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy. Per saperne di piu'

Approvo
Sabato, 08 Agosto 2020
010_bluesea.jpg030_solazzo.jpg120_duesse.jpg020_idrovelox.jpg040_compasso.jpg045_vcn.jpg180_winet.jpg
Sabato, 18 Luglio 2020 12:23

Nasce la Pro Loco Carmiano-Magliano

Al via ufficialmente la Pro Loco Carmiano - Magliano. L’assemblea dei soci riunitasi questa mattina presso la sala conferenze di “Maresca Resort”, ha votato la costituzione dell’associazione ed eletto presidente Carlo Rodolfo La Tegola, vicepresidente Maria Consiglia Colonna, segretario Andrea Tafuro e tesoriere Annaluce Scorrano. Completano il quadro del consiglio d’amministrazione: Camillo Villani Miglietta, Igino Carlo Balzani e Giovanni Trentino Mazzotta.

Eletti nel collegio dei revisori: Maurilio Nicolaci, Carla Gloria, Francesco Spagnolo, Carmelo Mazzotta e Simone Resinato. Nel collegio dei probiviri fanno parte: Giuseppe Quarta, Salvatore Spagnolo, Paola Maffeo, Alessandro Luggeri, Manuel Macchia. Fra gli altri soci fondatori: Pino Caione, Antonio Marsella, Massimiliano Lauretti, Gianluca Spagnolo, Marco Giannotta, Achille Villani Miglietta, Giovanni Petrelli, Enzo Scaramuzza, Raffaele Arnesano, Marco Antonio Tarantino, Daniele D'Agostino, Stefano Ciccarese, Sergio Calcagnile, Alfredo Conte.

La Pro Loco, aperta a tutti i cittadini interessati, ha come obiettivo la valorizzazione dell’eccellenze del territorio e la realizzazione di una rete per le attività produttive, turistiche e culturali presenti a Carmiano e Magliano, contribuendo al rilancio della economia del territorio. Numerosi le iniziative in programma, dalla presentazione ufficiale ad eventi culturali, artistici e di rigenerazione agricola e ambientale.

La redazione di ViviCitt@ e Db11webradio augurano buon lavoro.

Published in Attualità

Un dossier “ambiente” e l’invito ai cittadini a collaborare contro gli sporcaccioni.

L’iniziativa diffusa in rete dall’associazione #73041 di Carmiano e Magliano pone al centro del dibattito il tema della tutela ambientale e tutto ciò ad essa correlato. Nel comunicato a firma dell’associazione si legge: “Il principio fondante “sostieni le Economie locali” è espressione massima dell’amore e del rispetto per il nostro territorio e si sposa perfettamente con la necessità di una reale rigenerazione ambientale per Carmiano e Magliano. Riteniamo quindi che un territorio salubre, pulito, ordinato sia il biglietto da visita migliore per i proprietari ed i gestori di ristoranti, bar, pizzerie, attività ricettive, enoteche, ludoteche, attività agricole e comunità tutta”.

Missione da realizzare attraverso un’azione costante che al contempo coinvolga i cittadini e ponga i rifelttori su discariche abusive, fototrappole ed ecocentro. “L’iniziativa si inserisce in un contesto più ampio ed organico: per questo motivo – prosegue #73041 – riteniamo che Ambiente, Salute, Territorio, Sicurezza, Educazione siano temi strettamente correlati ed ogni azione debba coinvolgerli nel loro insieme. Allo stesso modo vogliamo coinvolgere l’intera comunità per la redazione di un dossier fotografico, frutto delle nostre e vostre segnalazioni, aventi oggetto le discariche abusive, ahinoi, presenti sul nostro territorio. Ogni segnalazione video e foto, pervenuta alla nostra associazione – conclude il direttivo nella nota – verrà inserito nel report che prontamente sarà inoltrato al Comune di Carmiano e Comuni limitrofi, Polizia Municipale, Procura della Repubblica, ARPA, Provincia di Lecce, Ecocentro Comunale di Carmiano, Società patrimoniale pubblica locale Carminio e Istituto Comprensivo di Carmiano”.

Published in Attualità

Mamma Francesca contro gli sporcaccioni. E così, la giovane donna di Carmiano, che frequenta abitualmente il "parco della Musica" di Magliano con il proprio figlioletto, ha voluto reagire con i fatti ai vandali senza scrupoli che continuano ad inquinare il territorio, avviando spontaneamente una raccolta differenziata della spazzatura gettata impunemente tra alberi e giostrine del parco cittadino, nonostante la presenza dei cestini. “Bisogna tutelare l’ambiente e gli spazi pubblici dove i nostri figli possono giocare e trascorrere ore felici all’aria aperta. Occorrerebbe maggiore controllo – commenta mamma Francesca - per evitare queste situazioni o che qualche incivile danneggi i già fragili giochi per bambini. Continuerò a ripulire il parco ogni volta che verrò – prosegue la donna - sperando di sensibilizzare tanti altri cittadini. Il senso civico di tutti di noi è fondamentale per tutelare il territorio che ci circonda”.

Vandali di tutte le età, incuranti degli interventi degli operatori ecologici, in azione anche in piazza Vadacca a Carmiano. In alcune foto inviate dai cittadini, soprattutto nel post weekend, sono segnalate “dimenticate” nel prato o sotto le panchine bottigliette di plastica, lattine e tovaglioli di carta sporchi, probabili residui di qualche pic-nic o spuntino serale.

Published in Attualità
Mercoledì, 10 Giugno 2020 17:06

Erba a bordo strada: si taglia?

Ore contate per le erbacce sulle strade di Carmiano e Magliano. Stando a quanto comunicato dall’Ufficio tecnico del Comune, sarebbe in dirittura d’arrivo l’affidamento per il diserbo meccanico dei cigli stradali della viabilità comunale. L’intervento in programma nei prossimi giorni punta a migliorare l’arredo urbano: spesa prevista circa 10 mila euro. Step successivo fanno sapere dagli uffici dell'Ente, la manutenzione e il rappezzo di alcuni tratti di manto stradale.

Intanto tra le diverse strade interessate dall’erba alta, sono state segnalate in foto dai cittadini: via f.lli Cairoli, via dei Messapi, via Montenero, via Lecce in entrata a Magliano, via Santa Caterina e via XXIV maggio.

Published in Cronaca

L’associazione cittadini Attivi Magliano punta i riflettori sulla manutenzione ordinaria e straordinaria del territorio di Carmiano e Magliano.

Il direttivo ACAM nella pec inviata ai commissari Prefettizi dell’Ente, chiedono interventi mirati per garantire maggiore sicurezza per la collettività. Nel dettaglio la richiesta riguarda l’installazione di dissuasori di velocità su via IV Novembre, dal parco della musica sino all’ingresso del centro abitato, dissuasori di velocità in prossimità delle scuole elementari e medie e il rifacimento della segnaletica stradale su tutto il territorio di Magliano “esclusa - a dire del direttivo guidato dal presidente Federico Spagnolo – dalla delibera della precedente amministrazione comunale”.

Published in Cronaca

Supermercato dato alle fiamme nella notte a Carmiano. L'incendio di natura dolosa ai danni di "Affari Vostri" su via Lecce è avvenuto intorno a mezzanotte e mezzo. Dalle registrazioni di alcune telecamere poste nella zona, si vedono tre individui col volto travisato, scavalcare il cancello di ingresso della struttura con in mano una tanica di liquido infiammabile. E una volta dentro il supermercato appiccare il fuoco. Poi la fuga repentina a piedi.

A lanciare l'allarme il servizio di vigilanza De Iaco Security, che ha chiesto l'intervento dei vigili del fuoco. I caschi rossi del distaccamento di Veglie hanno domato le fiamme in circa due ore. Sul posto anche i carabinieri della locale stazione che hanno avviato le indagini per risalire al movente e agli autori del gesto.

Published in Cronaca
Martedì, 12 Maggio 2020 20:03

Sciame di api invade abitazione a Magliano

Un grosso sciame di api trova “casa” all’interno di un’abitazione su via don Salvatore Carrozzo a Magliano. La scoperta in mattinata, quando uno strano e insistente ronzio ha attirato le attenzioni dei proprietari di casa. All’improvviso una grande nuvola nera in movimento aveva invaso il villino d’ingresso.

Così, tra stupore e preoccupazione i coniugi hanno allertato i vigili del fuoco. I caschi rossi, dopo un primo sopralluogo che ha permesso di individuare l’alveare all’interno dell’imbotto della finestra, nel pomeriggio sono tornati sul posto e con l’ausilio di due apicoltori sono riusciti a recuperare lo sciame abbastanza irrequieto.

Con quello di oggi, salgono a quattro gli interventi dei vigili del fuoco, nell’ultimo mese a Carmiano e Magliano, per il recupero delle api.

Published in Cronaca

#Escosoloperdonare è la campagna di AVIS per incentivare i donatori a rispondere attivamente all’emergenza. In questo momento, purtroppo a causa del Coronavirus, sono diminuite le donazioni di sangue, mettendo in serio pericolo anche la vita di chi ne ha bisogno. La donazione di sangue è inserita tra le “situazioni di necessità” per le quali è possibile uscire di casa. Chi non è considerato a rischio di contagio ed è in buona salute, può andare tranquillamente a donare, contattando prima l'Avis di Carmiano. E’ necessaria la prenotazione per consentire accessi controllati e non superiori a 8 persone all'ora. Inoltre, prenotando telefonicamente, è possibile procedere ad un pre-screening per consentire l’accesso solo a persone che rispettano tutti i requisiti di sicurezza. Prenotare la donazione evita assembramenti, assicura un afflusso costante e non fa perdere tempo ai donatori e agli operatori sanitari, ma è buona prassi che va proseguita anche al termine dell’emergenza Coronavirus, per garantire agli ospedali il sangue di cui necessitano durante tutti i periodi dell’anno, evitando così improvvise carenze oppure eccedenze che sono ugualmente difficoltose da gestire.

Ogni giorno in Italia, al di là del Coronavirus, oltre  1.800  pazienti necessitano di terapie basate sul sangue, bene prezioso che solo l'essere umano può donare e che non è possibile produrre artificialmente. Non dimentichiamoci quindi del dovere di contribuire a contenere il contagio, non dimentichiamoci di adottare le misure precauzionali indicate, ma ricordiamoci che donare è sicuro anche in questa emergenza.

SABATO 9 MAGGIO, DALLE ORE 08 ALLE ORE 12, SARA POSSIBILE DONARE IL SANGUE, SOLO SU PRENOTAZIONE, IN VIA ROMA 185/A, PRESSO LA SEDE AVIS DOVE SARA PRESENTE UN’AUTOEMOTECA DELL ASL LECCE.

Giuseppe D’Agostino

Published in Attualità
Domenica, 12 Aprile 2020 01:17

Un viaggio sui cieli di Carmiano e #Magliano

Un volo romantico su Carmiano e Magliano al tempo del coronavirus.

Published in Video

“La terra toa amala e difendila”, questa potrebbe essere la sintesi perfetta per raccontare l’iniziativa solidale promossa da un gruppo di ragazzi e ragazze di Carmiano e Magliano, appartenenti all’Arma dei Carabinieri e in servizio nelle varie Regioni d’Italia, che questa mattina in sinergia con l’associazione culturale #73041, hanno donato un grosso quantitativo di beni di prima necessità alla Comunità carmianese e maglianese.

Gli alimenti, confezionati in numerose scatole, sono stati consegnati dai soci di #73041 alla Caritas parrocchiale Sant’Antonio Abate ed alla Chiesa Matrice. Un gesto esemplare da parte di uomini e donne, figli della nostra terra, distanti fisicamente ma con il cuore sempre vicino alla comunità.

Published in Attualità
Pagina 1 di 21
100_vetrugno.jpg130_solazzo.jpg080_rosetta.jpg090_liaci.jpg110_deplint.jpg170_pneumatic.jpg030_ortokinesis.jpg070_annaluce.jpg