Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy. Per saperne di piu'

Approvo
Mercoledì, 16 Ottobre 2019
045_vcn.jpg180_winet.jpg030_solazzo.jpg040_compasso.jpg020_idrovelox.jpg120_duesse.jpg010_bluesea.jpg140_lapineta.jpg
L'inciviltà inquina la beneficenza

L'inciviltà inquina la beneficenza

Beneficenza o inciviltà? Gli sporcaccioni tornano a colpire Carmiano, e lo fanno purtroppo, non solo in campagna, ma ad essere presi di mira ultimamente sono i contenitori LILT per la raccolta di indumenti, posizionati nei pressi di via Firenze, via Veglie, piazza Vadacca e via Stazione.

Diversi cittadini infatti, ci hanno segnalato, la presenza triste e ormai consolidata, di vecchie carcasse di televisori, secchi, valigie rotte e sacchetti di spazzatura, gettati impunemente ai bordi delle strade, accanto ai raccoglitori della Lilt, che oltre ad inquinare l’ambiente e alterare il decoro urbano, sporcano e rovinano anche le altre buste piene di vestiti usati, che dovrebbero avere altro utilizzo, ben più virtuoso e solidale.

100_vetrugno.jpg090_liaci.jpg030_ortokinesis.jpg170_pneumatic.jpg080_rosetta.jpg160_mq.jpg130_solazzo.jpg070_annaluce.jpg110_deplint.jpg