Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy. Per saperne di piu'

Approvo
Lunedì, 21 Giugno 2021
010_bluesea.jpg030_solazzo.jpg200_carrozzo.jpg120_duesse.jpg210_mondofiori.jpg020_idrovelox50.jpg110_deplint.jpg040_compasso.jpg031_quarta.jpg045_vcn.jpg180_winet.jpg
In funzione l'hub vaccinale nella caserma "Zappalà" a Lecce

In funzione l'hub vaccinale nella caserma "Zappalà" a Lecce

Al via questa mattina l’hub vaccinale della caserma “Zappala” a Lecce con oltre 500 somministrazioni di siero anticovid agli over80. E’ partita così, a ritmo serrato, nonostante qualche ritardo nelle prime ore della giornata, la campagna di vaccinazione massiva nel primo distretto della città attivato dall’Asl Lecce con il coordinamento del direttore del distretto socio sanitario di Lecce, Costantino Giovannico. Logistica del centro affidata alla Scuola di Cavalleria guidata del Generale di Brigata Claudio Dei. Al battesimo della sede vaccinale, alla quale si affiancheranno nelle prossime settimane il Palasport di Via Caduti di Nassirya (nei pressi di via Merine) e il Museo Sigismondo Castromediano, ha partecipato l'assessore alla Sanità pugliese, Pierluigi Lopalco. Tra i presenti anche il sindaco della città Carlo Salvemini, il direttore del dipartimento di Prevenzione della Asl, Alberto Fedele e il direttore generale della Asl, Rodolfo Rollo, in prima linea per seguire da vicino le operazioni.

La campagna vaccinale all’interno dell’hub prosegue domani e lunedì con le somministrazioni del vaccino in ordine alfabetico dei caregiver e familiari conviventi di minori di 16 anni con disabilità grave.

110_deplint.jpg170_pneumatic.jpg070_annaluce.jpg220_puscio.jpg100_vetrugno.jpg030_ortokinesis.jpg130_solazzo.jpg090_liaci.jpg080_rosetta.jpg025_martena.jpg