Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy. Per saperne di piu'

Approvo
Giovedì, 21 Novembre 2019
010_bluesea.jpg180_winet.jpg020_idrovelox.jpg120_duesse.jpg045_vcn.jpg030_solazzo.jpg140_lapineta.jpg040_compasso.jpg
Medaglia "Mauriziana" ai luogotenenti Luperto e Cazzato

Medaglia "Mauriziana" ai luogotenenti Luperto e Cazzato

Importante onorificenza ai luogotenenti dei Carabinieri, Gabriele Luperto e Luigi Cazzato. I due carabinieri hanno ricevuto la medaglia “Mauriziana” quale riconoscimento alla lodevole carriera di comando svolta negli anni.

Gabriele Luperto è da 38 anni nell’Arma. Fin da giovane ha intrapreso la carriera di comandante di stazione. Dal 1986 al 1993 è stato comandate della stazione di Galzignano terme. Trasferito a Casarano, dal 1993 al 1995 ha guidato il nucleo comando della compagnia. Successivamente, Luperto, viene trasferito a Carmiano dove tutt’ora dirige la stazione.

Luigi Cazzato, da 37 anni carabiniere, dopo aver concluso il corso sottufficiali presta servizio in provincia di Ancona per un breve periodo. Poi viene assegnato al comando provinciale di Lecce e assume l’incarico di capo sezione segreteria e personale. Dal 2001, Cazzato, diventa comandante del nucleo comando della compagnia di Campi Salentina, incarico che ricopre ancora oggi, insieme a quello di vice comandante della compagnia.

070_annaluce.jpg080_rosetta.jpg130_solazzo.jpg030_ortokinesis.jpg090_liaci.jpg170_pneumatic.jpg110_deplint.jpg100_vetrugno.jpg160_mq.jpg