Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy. Per saperne di piu'

Approvo
Domenica, 09 Agosto 2020
020_idrovelox.jpg120_duesse.jpg040_compasso.jpg030_solazzo.jpg045_vcn.jpg010_bluesea.jpg180_winet.jpg
Il pallone aerostatico che "unisce" Santi e paesi

Il pallone aerostatico che "unisce" Santi e paesi

Pallone aerostatico, acceso a Carmiano in onore di Sant’Antonio Abate, vola per 4 kilometri e atterra a Monteroni, a pochi metri dalla statua di Sant’Antonio da Padova. Un segno divino o semplicemente la corrente dei venti che ieri sera spirava in direzione Monteroni, mentre a Carmiano si festeggiava il rito del fuoco.

La scoperta del pallone penzolante su un cavo elettrico della pubblica illuminazione, è stata fatta da alcuni cittadini intorno alle 22 di sabato sera nei pressi della scuola “E. De Amicis” in pieno centro storico.

Il curioso rinvenimento che non ha causato danni, in attesa di essere rimosso, è stato rapidamente postato sui social, scatenando ironia e fantasia degli utenti. C’è chi ha interpretato la discesa del pallone, che sembra essere quello firmato dal comitato festa di Carmiano, come un messaggio celeste di amicizia e fratellanza, mentre altri simpaticamente più terreni hanno pronosticato un tentativo di gemellaggio tra i due santi.

La tradizione vuole inoltre che nei due comuni limitrofi, si festeggi a distanza di una settimana il rito religioso e l’accensione della Focara in onore del Santo del fuoco. Una coincidenza che sempre sui network, ha creato allegria e anche scambi di battute tra gli abitanti delle due comunità. Se a Monteroni, si chiedono come è stato possibile un atterraggio così a breve distanza, a Carmiano propongono in occasione dei prossimi festeggiamenti, la restituzione del pallone con un lancio in direzione opposta, auspicando venti favorevoli.

080_rosetta.jpg090_liaci.jpg100_vetrugno.jpg110_deplint.jpg170_pneumatic.jpg070_annaluce.jpg130_solazzo.jpg030_ortokinesis.jpg