Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy. Per saperne di piu'

Approvo
Martedì, 14 Luglio 2020
040_compasso.jpg120_duesse.jpg180_winet.jpg030_solazzo.jpg010_bluesea.jpg020_idrovelox.jpg045_vcn.jpg
Fototrappole contro gli sporcaccioni!

Fototrappole contro gli sporcaccioni!

Finanziato il progetto per l’installazione delle fotocamere nelle zone periferiche del paese per immortalare chi abbandona rifiuti di ogni genere nei punti più svariati.

La notizia è data in queste ore dall’assessore all’ambiente del comune di Carmiano, Gianni Erroi. “In primis ringrazio a nome dell’amministrazione comunale tutti quei cittadini che hanno dimostrato massima sensibilità sull’argomento, compiendo il “gesto giusto” nel rispetto del territorio - sottolinea Erroi. Ad oggi, si è superato il 70% di raccolta differenziata; il valore sta salendo pian piano, con l’obiettivo di raggiungere quota 80%.

Nei prossimi giorni - aggiunge l’assessore - approveremo il progetto, già finanziato, per installare le cosiddette foto trappole, così inizieremo a capitalizzare i controlli e stanare chi inquina. Inoltre, tramite il consorzio di bonifica “Terre d’arneo”, stiamo bonificando il canale dei “porci” e successivamente, l’azienda appaltatrice del servizio di raccolta rifiuti, effettuerà la pulizia delle campagne dove sono stati individuati accumuli selvaggi di sporcizia indifferenziata”.

 

100_vetrugno.jpg110_deplint.jpg170_pneumatic.jpg070_annaluce.jpg080_rosetta.jpg030_ortokinesis.jpg090_liaci.jpg130_solazzo.jpg