Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy. Per saperne di piu'

Approvo
Martedì, 14 Luglio 2020
020_idrovelox.jpg010_bluesea.jpg180_winet.jpg040_compasso.jpg030_solazzo.jpg045_vcn.jpg120_duesse.jpg
Danneggiati i sigilli alle giostrine di piazza Vadacca

Danneggiati i sigilli alle giostrine di piazza Vadacca

Pericolo giostre in piazza Vadacca a Carmiano. Strappati via, la scorsa notte, i sigilli che ne vietano l’utilizzo di quelle deteriorate.

Il danneggiamento dei nastri di protezione, avvenuto forse ad opera di vandali, ha eliminato i sigilli apposti giovedì mattina dagli operatori di polizia municipale e ufficio tecnico, per delimitare l’area divertimenti e impedire l’utilizzo di alcuni giochi ritenuti pericolosi per l’incolumità dei piccoli cittadini.

Sul gesto “incivile” in queste ore si cerca di fare chiarezza. Tuttavia tra le concause non si esclude il maltempo e la pioggia caduta copiosamente nei giorni scorsi su Carmiano e Magliano.

La denuncia lanciata via web da alcuni genitori richiama l’attenzione sull’assenza di senso civico di chi, col favore della notte ha strappato via il nastro dalle giostrine ignorando il pericolo che ne può derivare per i bambini che giornalmente utilizzano il parco adiacente l’area mercatale.

100_vetrugno.jpg080_rosetta.jpg130_solazzo.jpg070_annaluce.jpg030_ortokinesis.jpg090_liaci.jpg170_pneumatic.jpg110_deplint.jpg