Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy. Per saperne di piu'

Approvo
Mercoledì, 18 Settembre 2019
180_winet.jpg040_compasso.jpg045_vcn.jpg140_lapineta.jpg020_idrovelox.jpg030_solazzo.jpg120_duesse.jpg010_bluesea.jpg
Cupido era miope!

Cupido era miope!

“ScemiFeddi” e “Ciciri e Tria” in scena alle ore 21, nell’anfiteatro del Parco della Musica di Carmiano e Magliano, per la rassegna estiva “Al chiaro di Luna” organizzata dall’assessore alla cultura Stefania Arnesano.

“Cupido era miope”, per la regia di Anthony Fracasso, lo show col doppio trio della risata salentino è uno scorcio di vita reale che sembra surreale, ispirato alle molteplici crisi della coppia moderna. Dalle chiacchiere da bar all’atavica guerra tra i due sessi, lo spettacolo è un continuo intreccio di gag esilaranti, su tutti in chiave ironica, i principali stereotipi presenti in una relazione instabile tra uomo e donna.

090_liaci.jpg170_pneumatic.jpg110_deplint.jpg080_rosetta.jpg160_mq.jpg130_solazzo.jpg030_ortokinesis.jpg100_vetrugno.jpg070_annaluce.jpg