Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy. Per saperne di piu'

Approvo
Lunedì, 25 Ottobre 2021
250_av.jpg010_bluesea.jpg110_deplint.jpg180_winet.jpg240_guida.jpg020_idrovelox50.jpg210_mondofiori.jpg031_quarta.jpg200_carrozzo.jpg120_duesse.jpg040_compasso.jpg
Erroi scrive al Prefetto di Lecce: "Forti dubbi sulla eleggibilità di Mazzotta"

Erroi scrive al Prefetto di Lecce: "Forti dubbi sulla eleggibilità di Mazzotta"

Gianni Erroi, candidato sindaco della lista “La Matita – partecipiAmo” scrive al Prefetto di Lecce e alla Commissione elettorale per chiedere l’ineleggibilità del candidato primo cittadino Giancarlo Mazzotta della lista “RitorniAmo Insieme”.

L’atto di ricusazione della candidatura di Mazzotta è chiarito dallo stesso Erroi. “Abbiamo proposto un ricorso alla commissione elettorale e alla Prefettura di Lecce – spiega Gianni Erroi - esclusivamente perché abbiamo forti dubbi sulla eleggibilità (e non candidabilità) di Giancarlo Mazzotta dopo 2 mandati consecutivi. Anche se al momento la questione non può essere valutata, successivamente al risultato elettorale dovrà necessariamente essere considerata nelle sedi competenti. Chiediamo il rispetto della legge nei confronti di tutte le posizioni in campo, in primis quella dei cittadini che devono essere chiamati a votare solo soggetti che potranno concretamente governare. Riteniamo – conclude Erroi - che il rispetto delle regole faccia bene a tutti”.

080_rosetta.jpg170_pneumatic.jpg100_vetrugno.jpg090_liaci.jpg030_ortokinesis.jpg025_martena.jpg110_deplint.jpg070_annaluce.jpg030_solazzo.jpg045_vcn.jpg220_puscio.jpg