Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy. Per saperne di piu'

Approvo
Domenica, 29 Marzo 2020
030_solazzo.jpg040_compasso.jpg020_idrovelox.jpg045_vcn.jpg010_bluesea.jpg180_winet.jpg120_duesse.jpg
Settimo successo consecutivo per la New Basket Carmiano

Settimo successo consecutivo per la New Basket Carmiano

Superlativa prestazione della New Basket Carmiano che supera tra le mura amiche del “Giovanni Paolo II” la Supermercati Giandomenico Castellaneta per 74 a 63. Undicesima vittoria stagionale (su dodici partite), 22 punti in classifica: numeri da capogiro che contiuano a certificare la crescita esponenziale del team tardato Villani Miglietta. La vittoria nell’ultimo turno di campionato infatti arriva con un roster abbastanza rimaneggiato: assenti Stasi, Benizio (che rientrerà per la fase di Poule) e Salamina.

Una vittoria dunque che vale doppio, contro un'ottima squadra in lotta per le posizioni di vertice, e che dà consapevolezza e accresce l'autostima del team rossoblu in vista dello sprint finale.

Il match della 15esima giornata contro Castellaneta è stato abbastanza equilibrato: gli accenni di fuga gialloneri sono stati fermati sul nascere dai locali. Un costante batti e ribatti ha portato le due squadre sul punteggio di 50-50. Nel momento decisive sale in cattedra il duo Spada-Manca che dà la sterzata determinante al match, incanalandolo su binari rossoblu. Castellaneta crolla e Carmiano esulta. L'MVP della serata Alessandro Manca (29 punti a referto). Ottima la prova anche di Dimitri, Mazzotta, Spada e del capitano Alessandro Quarta. Prossima gara il 1 marzo al palaVentura di Lecce, il derby contro Fortitudo Lecce.

CARMIANO – CASTELLANETA: 74 - 63

New Basket Carmiano: Manca 29, Dimitri 9, Bisconti, Mazzotta 5, Quarta (CAP) 12, Spada 15, Rizzato 4, Schito, Vetrugno, Alemanno A. All.re Andrea Campanile

S.G. Castellaneta: Resta F. 11, Scarati 6, Cassano 8, D'Andrea 2, Resta G. 13, Tria,De Gioia 2, Rotolo 2, Alecci 11, Picaro 8. All.re Compagnone.

Arbitri: Tornese Giacomo di Monteroni di Lecce, Rizzello Ales di Porto Cesareo. Ufficiale di campo: De Rinaldis Vanessa di Lecce.

Emanuele Spagnolo

170_pneumatic.jpg070_annaluce.jpg130_solazzo.jpg110_deplint.jpg090_liaci.jpg030_ortokinesis.jpg100_vetrugno.jpg080_rosetta.jpg