Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy. Per saperne di piu'

Approvo
Domenica, 06 Dicembre 2020
010_bluesea.jpg200_carrozzo.jpg120_duesse.jpg180_winet.jpg045_vcn.jpg020_idrovelox50.jpg040_compasso.jpg030_solazzo.jpg
RIPARTE LA NEW BASKET CARMIANO: organizzazione e ambizione le ricette della nuova annata sportiva

RIPARTE LA NEW BASKET CARMIANO: organizzazione e ambizione le ricette della nuova annata sportiva

Partita la stagione 2020-2021 della New Basket Carmiano.

Nell’incertezza dovuta al Covid, che ha inevitabilmente rallentato la programmazione della totalità delle società sportive, il sodalizio guidato dal presidente Fabrizio Niccoli e dal presidente onorario Camillo Villani Miglietta ha deciso però di proseguire sulla strada già tracciata la scorsa stagione, senza ridimensionare le ambizioni di una squadra che, da neopromossa nel campionato di Promozione pugliese, ha chiuso anticipatamente, per via della pandemia, il girone in testa, nutrendo fino all’ultimo il desiderio del doppio salto dalla Prima Divisione alla serie D. Desiderio rimasto immutato e che si cercherà di realizzare nel più breve tempo possibile. La conferma sulla panchina rossoblu di coach Andrea Campanile, artefice delle ultime due esaltanti stagioni, ne è il primo emblematico esempio. La squadra guidata da capitan Alessandro Quarta, ha registrato le conferme di elementi di spicco come Riccardo Spada, Alessandro Manca e Giovanni Benizio, oltre alla new entry Andrea De Nunzio, rinforzo scuola Monteroni, ricercato per aumentare la qualità sotto la planche. E potrebbe non essere finita qui. Lo staff poi si è arricchito di una figura fondamentale come quella di Antonio Savastano, che curerà i rapporti interni e all’esterno della squadra, ricoprendo il delicato ruolo di Team Manager.

Sul fronte giovanile, è stato completamente rinnovato lo staff tecnico del settore minibasket: a guidare i bambini rossoblu nei primi palleggi ci saranno Massimo Vetrugno e Michele Carrozzo, giovani ragazzi facenti parte della rosa della prima squadra cresciuti nel settore giovanile rossoblu, i quali hanno deciso di intraprendere questo percorso. Vetrugno e Carrozzo verranno coadiuvati da due elementi di sicuro affidamento, anche in questo campo, come Alessandro Manca e Riccardo Spada, responsabili del settore minibasket della Nuova Pallacanestro Monteroni. Tutto ciò avviene in ottica di un innalzamento importante del livello tecnico che si vuole garantire, per poter dar vita ad un settore under maggiormente strutturato. Non mancherà, a tal proposito, la preziosa collaborazione del presidente Fabrizio Niccoli, istruttore certificato. Antonio Bergamo poi, è stato confermato responsabile del settore under (verrà coadiuvato dal giovane Giuseppe Carrozzo, team manager della Promozione lo scorso anno). In stand by la partecipazione della società ai campionati giovanili.

Confermata invece la partecipazione al campionato OPEN, organizzato dal CSI. La squadra sarà guidata dallo stesso Antonio Savastano, insieme ad Emanuele Spagnolo e Massimo Vetrugno. Gioventù ed esperienza per garantire successi anche in questa competizione.

E.S.

110_deplint.jpg030_ortokinesis.jpg170_pneumatic.jpg080_rosetta.jpg130_solazzo.jpg100_vetrugno.jpg070_annaluce.jpg090_liaci.jpg