Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy. Per saperne di piu'

Approvo
Giovedì, 20 Giugno 2019
140_lapineta.jpg120_duesse.jpg180_winet.jpg010_bluesea.jpg030_solazzo.jpg135_pati.jpg040_compasso.jpg045_vcn.jpg020_idrovelox.jpg

Stefania Scatigna, vince la prima edizione dell’Ecotrail a Gallipoli.

La consigliera sprint di Magliano, passata nella società sportiva Atletica Capo di Leuca, presieduta da Luca Scarcia, si è distinta tra le numerose donne in gara percorrendo i 12 km del tracciato col crono di 51:41, nell’ambito della gara valevole come tappa del circuito Salento Tour, che si è svolta nella città jonica presso il Parco Regionale Punta Pizzo – Isola di Sant’Andrea, per sensibilizzare contro l’inquinamento ambientale e diffondere la cultura dell’econosostenibilità insieme ad una corretta pratica sportiva.

Stefania Scatigna è salita sul gradino più alto del podio femminile precedendo rispettivamente Gabriella Stea dell’Atletica Gallipoli e Stefania Zilli della Tre Casali.

Published in Sport

Podista insegue e fa arrestare ladri d’appartamento. Due malviventi, ieri pomeriggio intorno alle 18, hanno tentato il colpo in un’abitazione occupata da una famiglia cinese, su via Modigliani a Magliano, frazione di Carmiano, ma sorpresi dagli inquilini e da un vicino di casa, sono costretti alla fuga e vengono poi arrestati dai carabinieri.

Da una prima ricostruzione dei fatti, operata dai militari della compagnia di Campi Salentina diretti dal capitano Alan Trucchi, intervenuti sul posto con i colleghi della stazione di Carmiano guidati dal luogotenente Gabriele Luperto, pare che due individui col volto travisato, dopo esser giunti alla periferia di Magliano a bordo di una vecchia Fiat Brava di colore nero, lasciata poi parcheggiata su una via laterale, hanno provato il colpo grosso in un’abitazione raggiunta a piedi attraverso la campagna circostante.

Una volta scavalcato il muro di cinta e introdotti in casa forzando una finestra, non senza qualche rumore molesto, i due giovani malintenzionati si sono immediatamente impossessati di un borsello contenente circa 150 euro, prima di imbattersi di fronte ai proprietari ed a un vicino di casa che hanno reagito e lanciato l’allarme. Il giovane maglianese ha rincorso a piedi i due malviventi che nel frattempo, scoperti, frettolosamente ritornavano sui propri passi, abbandonando anche l’auto.

La fuga a cuore in gola dei ladri, che è durata oltre 1 km, e li ha obbligati ad una sosta per recuperare il fiato, è stata intercettata nei pressi di piazza Diaz a Carmiano, da una volante dei carabinieri, già allertata del tentato furto su via Modigliani, arteria stradale purtroppo già presa di mira nel mese di febbraio, con la rapina messa a segno in una villetta occupata da una donna.

I militari, una volta bloccati i giovani ed effettuato le verifiche del caso, hanno tradotto i due furfanti presso la caserma della compagnia di Campi Salentina per le procedure di rito e il trasferimento nel carcere di Lecce.

Published in Cronaca
Venerdì, 29 Marzo 2019 13:32

Rapina all'ufficio postale di Magliano

Mattinata di terrore presso l’ufficio postale di Magliano.

Un rapinatore, intorno alle ore 11, travisato in volto e armato di due coltelli si è introdotto nella sede postale e dopo aver preso in ostaggio la direttrice, che in quel momento si trovava nella sala d'aspetto, si è fatto consegnare dalla casse circa 300 euro. Arraffato il bottino, l’uomo si è dileguato per le vie limitrofe con una Golf colore blu. La direttrice è stata poi soccorsa dal 118 per uno stato d'agitazione. Nessun ferito.

Sulla rapina indagano i carabinieri della stazione di Carmiano.

Published in Cronaca

Il forte vento che sta imperversando sul Salento in queste ore, portando anche pioggia e un repentino abbassamento delle temperature, ha sradicato un albero da un terreno adiacente via Pitagora a Magliano, curvandolo sulla carreggiata. Per fortuna solo spavento e nessun danno per gli automobilisti di passaggio che ne hanno segnalato l’inarcamento.

Sul posto sono intervenuti i vigili urbani e la protezione civile per mettere in sicurezza l’area e ristabilire la viabilità.

Published in Cronaca

Rapinatore solitario, in azione ieri sera intorno alle 22, in una villetta alla periferia di Magliano. Portati via denaro contante e un libretto postale.

La rapina, è stata compiuta da un giovane uomo pare travisato in volto con un cappellino calato sugli occhi. Il malvivente dopo essere entrato nell’abitazione occupata da una donna, situata tra via delle Pezze e via Modigliani, si sarebbe impossessato di un ingente bottino.

A lanciare l’allarme dopo lo shock della rapina, è stata la stessa donna, che ha anche chiesto aiuto alla sorella che abita nella casa accanto.

Le indagini sono state prontamente avviate dai carabinieri della locale stazione per risalire all'autore del colpo.

Published in Cronaca
Venerdì, 01 Febbraio 2019 14:43

Le “zoccole” arrivano in paese

La foto che ritrae una grossa pantegana a passeggio sul marciapiede, è stata scattata questa mattina intorno alle 9 in via Ronchi, a pochi metri dalla centralissima via 4 novembre, a Magliano, da un cittadino sorpreso dall’insolita presenza. Il grosso topo per niente preoccupato dall’attenzione dell’uomo, ha continuato la sua passeggiata indisturbato per le vie principali del centro abitato. A quanto pare non si tratterebbe dell’unica presenza.

La foto che ritrae il ratto è stata inviata alla redazione di “Vivi Citt@”, che oltre ad essere interessata alla pubblicazione della notizia, richiama l’attenzione degli organi di competenza vista la situazione verificatasi.

Published in Attualità
Giovedì, 17 Gennaio 2019 09:49

Magliano: Si accende la Focara

Magliano rinnova la tradizione della “Focara” in onore di Sant’Antonio Abate, organizzata dalla Parrocchia Maria SS.Assunta e dal comitato festa guidato da Pippi Spedicato.

La festa avrà inizio alle ore 16 con il raduno dei fedeli presso il sagrato della Chiesa, poi in corteo, si proseguirà verso il parco della Musica “città insieme” per la benedizione degli animali domestici e del falò.

Alle 18, solenne celebrazione eucaristica presieduta dal parroco Don Rodny Mencomo, a seguire processione per le vie del paese e il ritorno al parco per l’accensione pirotecnica della Focara interamente realizzata con fascine ricavate dalla vigna. Dalle 20 poi, spettacolo folkloristico del gruppo “sbandieratori d’Oria”, musica dal vivo con il concerto dei Ritmo Binario e consegna gratuita delle “Pucce benedette” da parte del comitato festa.

Published in Eventi
Domenica, 06 Gennaio 2019 19:47

Vandali in azione a Magliano

Vandali in azione nel Parco della Musica a Magliano. Sradicati dal terreno i cestini della spazzatura.

Un gesto privo di senso civico e irrispettoso del decoro urbano, compiuto forse nella notte. La spiacevole scoperta, è stata fatta da alcuni cittadini, che si sono recati al parco per trascorrere alcuni momenti di svago. Diversi contenitori in ferro battuto posizionati al margine del viale, per la raccolta dei rifiuti, si trovano rotti o divelti e buttati nell’erbetta adiacente.

Published in Cronaca

Luciano Paladini, maglianese classe '78, protagonista alla Maratona di New York.

Un lungo viaggio oltreoceano alimentato dalla grande passione per la corsa, ha portato il podista salentino, a partecipare alla celebre maratona di New York. Sulle strade americane Luciano Paladini ha percorso i 42,195 km, in 2 ore 49 minuti e 07 secondi, piazzandosi 26° assoluto su 3124 italiani giunti al traguardo e 444 assoluto di più di 50000 partecipanti.

Un risultato importante, raggiunto con la maturità atletica ma cullato sin da bambino, quando Luciano, spinto dal gioco e dalla passione correva per le strade di Magliano e Carmiano in compagnia del migliore amico Francesco Paladini. Poi il passaggio alle gare podistiche cittadine organizzate dall’indimenticato Don Vito Miglietta, parroco di Magliano.

Nel 2008, Luciano Paladini, trasferitosi in Emilia Romagna entra a far parte del Cus Ferrara, dove è tesserato fino al 2011 e partecipa alla maratona di Roma ottenendo un buon risultato col crono di 2 ore 44 minuti. Dopo una pausa, l’atleta maglianese ritorna alle gare nel 2014 con la Salento is Running, società salutata nel 2015, a causa di impegni lavorativi che lo hanno portano nuovamente nel nord Italia e fatto accasare nella società sportiva Atletica CorriFerrara.

“Partecipare alla maratona di New York è stata un’esperienza bellissima e difficilissima. Riuscire a correre, concentrato, tra tanti podisti, con un pubblico spettacolare che per tutti i 42,195 km applaude, incita, urla il tuo nome e sventola il tricolore italiano, è stata un’emozione indescrivibile – racconta Luciano Paladini. Una sfida da sogno, in un paesaggio unico come solo la “Grande mela” sa essere, dove tutto mi spingeva ad andare avanti, a correre sempre di più, sino all’arrivo a Central Park dove ad attendermi c’era mia moglie e il calore di tutti i “supporters italiani d’America”.

Published in Sport

Arrestato il presunto autore della rapina compiuta ai danni della Farmacia Barbagallo di Magliano.

A.P. 44enne di Monteroni, a distanza di un mese, è stato individuato dai carabinieri del Norm di Campi Salentina, come il presunto rapinatore che la sera del 24 settembre scorso, col volto travisato e armato di pistola, fece irruzione in farmacia e si fece consegnare l’incasso, dopo aver minacciato il dottore presente dietro al banco.

Ad aiutare i militari nelle indagini anche le immagini di videosorveglianza all’esterno della farmacia, che hanno ripreso l’uomo fuggire a bordo di una utilitaria Fiat.

Published in Cronaca
Pagina 1 di 2
110_deplint.jpg030_ortokinesis.jpg170_pneumatic.jpg090_liaci.jpg070_annaluce.jpg100_vetrugno.jpg160_mq.jpg080_rosetta.jpg130_solazzo.jpg