Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy. Per saperne di piu'

Approvo
Giovedì, 17 Ottobre 2019
120_duesse.jpg020_idrovelox.jpg045_vcn.jpg180_winet.jpg030_solazzo.jpg040_compasso.jpg010_bluesea.jpg140_lapineta.jpg
Lunedì, 27 Maggio 2019 11:09

New Basket Carmiano in finale playoff

La New Basket Carmiano é in finale playoff di prima divisione! Termina nel migliore dei modi la serie al meglio delle tre partite, di questa semifinale tra i rossoblu e gli jonici della Dynamic Basket Taranto. Una serie combattuta, tosta, che ha messo in luce il grande equilibrio tra le due compagini, rispettivamente classificatesi seconda e terza in regular season. Carmiano riesce a sfruttare al meglio il vantaggio del fattore campo, riuscendo a chiudere il confronto sul 2-1 proprio al pala “Giovanni Paolo II”, catino ribollente di tifo e colori.

Marco Stasi autore di 24 punti in gara 1 e 31 in gara 3 è stato l’autentico mattatore di questa serie, trascinato da una squadra che si è dimostrata matura e in grado di saper soffrire quando é stato il momento, anche e soprattutto dopo la sconfitta di gara due. Pazienza e tanto cuore quella dimostrata dal team, che ha saputo magistralmente sopperire anche alle assenze di pendine importanti come Galati, Dimitri e Andrea Alemanno. Bisconti, Quarta e il carmianese Massimo Vetrugno si son dimostrati fondamentali per il raggiungimento dell’obiettivo, con la loro intensitá difensiva e offensiva, cosi come i “lunghi” Pasquale Alemanno e Matteo Mazzotta che hanno battagliato nel “pitturato”, mettendo a disposizione tutta la loro fisicitá e la loro forza. “Gettare il cuore oltre l’ostacolo” è stato questo il comandamento della New Basket Carmiano in tutta questa stagione. Ed ora arriva il gran finale. Sará Pulsano l’avversaria che contenderá la promozione ai rossoblu di coach Andrea Campanile. Chi vincerá andrá direttamente in Promozione, chi perderá avrá buone chance di ripescaggio. Si giocherá al meglio delle tre partite. Epilogo degno di un campionato di Prima Divisione che ha visto queste due compagini essere le battistrada dalla prima all’ultima giornata. Si partirá con lo svantaggio del fattore campo (considerando che Pulsano è arrivata prima in regular season) e sappiamo quello che vuol dire visto il grande apporto che il pubblico ha dato ai cestisti in termini di energie nervose, soprattutto ieri, ma siamo sicuri che questa squadra saprá stupire ancora una volta !

Tabellino gara 3

New Basket Carmiano 81: Savastano (CAP), Stasi 31, Vetrugno 2, Quarta 15, Bisconti 12, Mazzotta 5, Trotta 6, Carrozzo, Luperto, Alemanno P. 9. All.re Andrea Campanile

Dynamic Basket Taranto 61: Frazzetto 1, Amatulli 10, Fanelli 18, Camerino 4, Amoroso 11, D’Aversa 12, Nisi 3, Camerino A. 2, D’Aversa M. 2.

Emanuele Spagnolo

Published in Sport
090_liaci.jpg170_pneumatic.jpg110_deplint.jpg130_solazzo.jpg070_annaluce.jpg080_rosetta.jpg160_mq.jpg030_ortokinesis.jpg100_vetrugno.jpg