Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy. Per saperne di piu'

Approvo
Giovedì, 25 Febbraio 2021
120_duesse.jpg200_carrozzo.jpg210_mondofiori.jpg030_solazzo.jpg180_winet.jpg040_compasso.jpg010_bluesea.jpg031_quarta.jpg045_vcn.jpg110_deplint.jpg020_idrovelox50.jpg
Al via la campagna vaccinale per gli ultra 80enni salentini

Al via la campagna vaccinale per gli ultra 80enni salentini

Al via in Puglia la vaccinazione degli over80. Nella prima giornata della campagna vaccinale antiCovid per gli ultraottantenni, nella ASL Lecce sono stati somministrati circa 1400 vaccini nei 12 punti vaccinali della provincia.
"Siamo molto soddisfatti di questa giornata di esordio della campagna vaccinale per gli ultra 80enni. Abbiamo programmato, con i vaccini disponibili, 3 settimane con 120 prenotazioni al giorno, dal lunedì al sabato, in 12 punti vaccinali - ha dichiarato il Direttore generale Rodolfo Rollo. Se dovessero esserci novità in termini di forniture cominceremo a coinvolgere anche altri siti di vaccinazione. Da mercoledì avvieremo le vaccinazioni nelle scuole ed entro il fine settimana anche le vaccinazioni delle forze dell'ordine. Oggi nella città capoluogo sono stati vaccinati 240 ultra 80enni, in tutta la provincia sono tra le 1300 e le 1400 persone vaccinate".
"È una data molto importante quella di oggi, perché rappresenta il vero inizio della vaccinazione di massa che coinvolge gli anziani, coloro che in questa pandemia hanno pagato il prezzo più alto in termini di decessi e di casi gravi. A un anno dall'individuazione del primo caso, oggi è una giornata storica: vogliamo rassicurare i cittadini, dicendo loro di avere fiducia. Man mano che i vaccini saranno disponibili coinvolgeremo un numero sempre maggiore di persone" il commento del Direttore del Dipartimento di Prevenzione Alberto Fedele.

090_liaci.jpg070_annaluce.jpg030_ortokinesis.jpg080_rosetta.jpg220_puscio.jpg100_vetrugno.jpg130_solazzo.jpg110_deplint.jpg170_pneumatic.jpg