Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy. Per saperne di piu'

Approvo
Sabato, 18 Maggio 2024
210_mondofiori.jpg040_compasso.jpg025_radallarm.jpg020_idrovelox50.jpg010_bluesea.jpg200_carrozzo.jpg180_winet.jpg205_martena.jpg220_liaci.jpg
Vittorie e medaglie agli “Open Malta” di karate per la Fudoryu Rollo

Vittorie e medaglie agli “Open Malta” di karate per la Fudoryu Rollo

Vittorie di prestigio per gli atleti della Fudoryu Rollo di Carmiano agli internazionali “Malta Open 2023” di karate. La competizione svoltasi il 30 e 31 marzo scorso a La Valletta ha visto in gara le specialità “Kata” e “Kumite”, con la partecipazione di 26 nazioni e ben 60 federazioni.

Il team Fudoryu, guidato dal maestro Antonio Rollo, Tonio Errico, Francesca Scevola e Giacomo Barba (tutti anche arbitri internazionali) ha fatto incetta di medaglie in diverse categorie e al cospetto di oltre 1000 avversari arrivati a Malta da ogni parte del mondo.

Gli atleti Simone Puscio ed Eleonora Cremis (Katà) hanno conquistato 2 medaglie d’oro; due medaglie d’oro, un argento e un bronzo per Alice Petrelli (Kata e Kumite), un argento per il piccolo Nicolò Caputo (Katà) e un bronzo, categoria master, per Ivan Petrelli.

180_quarta.jpg170_pneumatic.jpg045_vcn.jpg030_solazzo.jpg025_martena.jpg070_annaluce.jpg030_ortokinesis.jpg