Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy. Per saperne di piu'

Approvo
Martedì, 16 Luglio 2024
210_mondofiori.jpg180_winet.jpg040_compasso.jpg220_liaci.jpg025_radallarm.jpg010_bluesea.jpg020_idrovelox50.jpg205_martena.jpg200_carrozzo.jpg
Carmiano, "Legalità: è ancora viva?": domani sera la veglia Scout in oratorio

Carmiano, "Legalità: è ancora viva?": domani sera la veglia Scout in oratorio

Riceviamo e pubblichiamo

"Legalità: è ancora viva? È proprio con questa domanda che vogliamo iniziare a parlarvi di legalità, inteso come valore legato al nostro territorio e la prima domanda che provocatoriamente vogliamo farci è: “A Carmiano, è ancora viva la legalità?”

Partiamo dall’inizio, innanzitutto ci presentiamo, siamo i Rover e le Scolte del Clan/Fuoco “Antares” del gruppo scout Carmiano 1, siamo i ragazzi e le ragazze più grandi del nostro gruppo scout, abbiamo tra i 16 ed i 20 anni.

Quest’anno abbiamo deciso di sviluppare un Capitolo, per chi se lo stesse domandando, il Capitolo è lo strumento con cui i Rover e le Scolte maturano giudizi di valore sui quali fondare le scelte di vita personali e della Comunità attraverso tre momenti principali: Osservare-Dedurre-Agire.

Osservare: andare a vedere, interessarsi di persona, verificare le situazioni, toccare con mano.

Dedurre: esercitare lo spirito critico, confrontare le diverse posizioni per poterne assumere una personale.

Agire: sporcarsi le mani, non delegare ad altri il cambiamento, non lamentarsi senza contribuire con l’impegno personale a “lasciare il mondo un po’ migliore di come l’abbiamo trovato”.

Insomma, un Capitolo noi scout lo adoperiamo per portare un cambiamento positivo sul territorio in cui viviamo, ma prima di tutto cercando di cambiare noi stessi. Quest’anno per il nostro Capitolo abbiamo deciso di affrontare il tema della Legalità legato al nostro paese.

Il primo passo è stato guardarci bene intorno, conoscere il territorio, osservare ciò che accade, gli eventi più eclatanti ma anche a tutta quella miriade di fatti che accadono ogni giorno senza fare particolare rumore, forse perché ormai così tanto accettati che rischiano di diventare “cose normali”. Così abbiamo iniziato a cercare delle notizie, a leggere i quotidiani e confrontarci sui fatti di cronaca del nostro paese, siamo anche andati ad incontrare i nostri concittadini, cercando di comprendere meglio il nostro territorio e le persone che lo abitano.

Dopo aver raccolto tante testimonianze, abbiamo iniziato a sviluppare le nostre idee, cercando di maturare dei giudizi di valore, che possano in qualche modo essere utili a costruire e non a distruggere, coltivando la bellezza dei valori che ci contraddistinguono come scout.

Siamo così giunti all’ultimo atto del nostro Capitolo, ora è il tempo di agire, è il tempo di rimboccarci le maniche e cercare di fare la nostra parte, seppur piccola, per portare un cambiamento positivo e per farlo abbiamo deciso di utilizzare un altro strumento a nostra disposizione: la Veglia R/S.

Cos’è la Veglia R/S?

La Veglia è un momento di espressione: è teatro, è musica, è danza, è canto e anche poesia, è un momento che ci aiuta a sviluppare un’idea, un giudizio, un’indagine, un racconto. La veglia ha bisogno di un pubblico che non è fatto di semplici spettatori, infatti chi assiste sarà coinvolto, cercheremo insieme ai partecipanti di suscitare qualche domanda e di condividere qualche risposta. Insieme proveremo a confrontarci e a sviluppare delle idee comuni che sappiano guardare avanti. Tutto questo ma anche molto altro è la Veglia RS.

Torniamo dunque alla domanda iniziale: “A Carmiano, è ancora viva la legalità?”

È una domanda che ci siamo fatti spesso negli ultimi mesi e vogliamo dirvi cosa ne pensiamo, quindi abbiamo deciso di invitarvi alla nostra Veglia R/S e lo facciamo provocandovi ulteriormente, lo facciamo tramite un annuncio funebre che dichiara che Legalità è ormai scomparsa, ma sarà davvero così? La legalità nel nostro paese è ancora viva? E se è ancora viva, come sta? Insieme a voi cercheremo di dare delle risposte a questi interrogativi, vi parleremo di noi, delle nostre idee e della nostra esperienza. Pertanto, vi aspettiamo domani, giovedì 27 Giugno 2024 presso l’Oratorio “don Fortunato Pezzuto” alle ore 20.30 per vivere insieme a voi la nostra veglia R/S".

I Rover e le Scolte del Gruppo Scout Carmiano1

070_annaluce.jpg025_martena.jpg180_quarta.jpg170_pneumatic.jpg030_solazzo.jpg030_ortokinesis.jpg045_vcn.jpg