Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy. Per saperne di piu'

Approvo
Martedì, 16 Luglio 2024
220_liaci.jpg025_radallarm.jpg180_winet.jpg020_idrovelox50.jpg040_compasso.jpg010_bluesea.jpg210_mondofiori.jpg200_carrozzo.jpg205_martena.jpg
"Incuria e degrado in paese": la segnalazione di #73041

"Incuria e degrado in paese": la segnalazione di #73041

Riceviamo e pubblichiamo

La nota dell' associazione #73041. "Ancora una volta, dopo le svariate lamentele della comunità, siamo costretti a segnalare lo stato di abbandono e incuria in cui versa il nostro paese. L'80% delle vie sono invase da erbe infestanti; area mercatale perennemente sporca per via dell'assenza di cestini, giostre che andrebbero manutenute per la salvaguardia dei nostri figli, panchine rotte; marciapiedi completamente sconnessi; aiuola/rotatoria via veglie-via de gasperi senza cordoli e non curata; viali del cimitero invasi da foglie aghi di pino ed escrementi di volatili, guasto sull'impianto idrico con spreco di acqua rilevante; foto trappole più e più volte menzionate e mai installate; e per finire i continui incendi nelle nostre campagne, è stata fatta un ordinanza, andrebbe censita tutta l'area di pertinenza comunale e si riscontri effettivamente che i proprietari dei terreni abbiano eseguito come ordinato nell'ordinanza, "fasce protettive o precese di larghezza non inferiore a 10 metri lungo tutto il perimetro del proprio fondo, prive di residui di vegetazione, in modo da evitare che un eventuale incendio, attraversando il fondo, possa propagarsi alle aree circostanti e/o confinanti". E' semplice scrivere e non vigilare".

070_annaluce.jpg170_pneumatic.jpg180_quarta.jpg025_martena.jpg030_ortokinesis.jpg030_solazzo.jpg045_vcn.jpg