Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy. Per saperne di piu'

Approvo
Sabato, 18 Maggio 2024
220_liaci.jpg040_compasso.jpg210_mondofiori.jpg200_carrozzo.jpg025_radallarm.jpg205_martena.jpg010_bluesea.jpg180_winet.jpg020_idrovelox50.jpg
Carmiano/Magliano: gli sporcaccioni tornano a colpire nelle campagne

Carmiano/Magliano: gli sporcaccioni tornano a colpire nelle campagne

Gli sporcaccioni tornano a colpire a Carmiano e Magliano: diversi i sacchi di spazzatura gettati in aperta campagna. A segnalare il caso sono stati numerosi cittadini. Gli ultimi episodi denunciati – e ritratti in foto - si sono verificati in alcuni terreni a ridosso della provinciale che collega Carmiano con Salice, e che si interseca con la strada comunale extraurbana Brindisi.
Inoltre, l’associazione culturale #73041, attenta alle problematiche ambientali del territorio, ha sollecitato le istituzioni e acceso i riflettori sul tema fototrappole. «Lo scopo di questa azione – spiegano dal direttivo in una nota definita “provocatoria” - è provare a scuotere le autorità competenti affinché, dopo 6 anni dall’acquisto, le fototrappole vengano finalmente installate e messe in funzione. Ogni giorno perso è una sconfitta per il nostro territorio e la nostra comunità. Viene meno l’azione deterrente, sanzionatoria ed educativa di attrezzature acquistate con finanziamenti pubblici e riposte in chissà quale edificio comunale. L’ambiente e la salute non possono più attendere».
030_solazzo.jpg025_martena.jpg045_vcn.jpg070_annaluce.jpg180_quarta.jpg030_ortokinesis.jpg170_pneumatic.jpg